NEWS e COMMENTI - GIOVANISSIMI REGIONALI


GIOVANISSIMI REGIONALI DELLA PRO: SALVI PER MIRACOLO, CERCATO
 


Qualcuno ha parlato di miracolo, commentando la salvezza raggiunta domenica scorsa dalla formazione Giovanissimi regionali della Pro Romans, impegnati nell'ultimo turno della fase play-out. Un miracolo, certamente, viste le prestazioni, l'andamento e la resa iniziale della squadra. Ma la parola miracolo credo risulti davvero ingenerosa ed irrispettosa nei confronti del mister romanese Comuzzi, al quale va sicuramente il merito di aver condotto in porto quella che fino a poco tempo prima era considerata come una pura illusione pensando ad una salvezza che pareva praticamente impossibile da raggiungere.

 

 

Comuzzi, invece, che ha raccolto la squadra in fondo alla classifica quasi alla fine della stagione regolare, è riuscito, in un così breve arco di tempo, a trasformarla, a darle un volto, una personalità, un gioco brioso e tanto carattere, fino al punto da riuscire, nella fase play-out, a raccogliere la bellezza di dieci punti nelle ultime quattro gare, che hanno valso la matematica salvezza della squadra. Nell'ultima gara di domenica, i ragazzi di Comuzzi hanno superato in casa la formazione del Valnatisone, che pur già condannata alla retrocessione ha mostrato un buon gioco e alcune ottime individualità, tanto che i romanesi hanno dovuto, sotto la spinta di un pubblico molto caloroso, sudare le proverbiali sette camicie per imporsi col risultato minimo di 1 a 0. Alla fine i meritati applausi per tutta la squadra ed ancor più per lui, mister Comuzzi, l'uomo dei miracoli. Bravo davvero.

 


E' doveroso aggiungere che prima dell'inizio della gara qualcuno ha appeso sulla rete di recinzione del campo, un cartello di ringraziamento a Stefano Gallas, dirigente giallo-rosso residente a Medea, scomparso sabato mattina per malattia all'età di 46 anni.

 

 


 

Edo Calligaris


Impegnata nella fase play-out o fase salvezza, quale appendice del campionato regionale categoria Giovanissimi, la formazione della Pro Romans ha gettato letteralmente al vento una buona occasione per tentare di conquistare una salvezza che fino a qualche tempo fa pareva quasi impossibile da ottenere e che poi, invece, in virtù delle due ultime vittorie, pareva potersi concretizzare.

 


Occasione sprecata malamente sabato pomeriggio nella gara casalinga contro la capolista Sandanielese, mostratasi compagine molto compatta e tecnicamente dotata, ma che i nostri hanno affrontato a viso aperto con la consapevolezza di dover ottenere una vittoria per poter continuare a sperare nella salvezza.

 


Tant'è che in virtù di questa loro carica e determinazione, i nostri ragazzi si sono trovati per due volte in vantaggio e per due volte sono stati raggiunti con un pizzico di ingenuità. Un pareggio che ha complicato le cose in casa giallo-rossa, visto che a due giornate dalla fine della fase, la nostra squadra dovrà ottenere sei punti e sperare nelle disgrazie altrui per poter coronare il sogno salvezza.

 



e.c.


Pro Romans - pasianese 2 a 1

 

 

Nella sesta gara della fase play-out, la formazione Giovanissimi regionali della Pro Romans ha trovato la sua prima vittoria, ottenuta in casa per 2 a 1 contro la Pasianese, raggiunta così a quota cinque punti in classifica. Una vittoria che riapre la corsa verso la salvezza quando mancano ancora quattro gare al termine della fase.

 

 


Pro Romans - Fontanafredda 1 a 2
 


Dopo il promettente esordio nella fase play-out, in cui la nostra formazione Giovanissimi regionali aveva portato a casa un prezioso punto dalla trasferta a Pasian di Prato, è giunta la doccia fredda della sconfitta casalinga per 2 a 1 contro il Fontanafredda, che riduce di molto le speranze di salvezza della nostra squadra.
La gara era cominciata bene per i nostri, che nel primo tempo hanno sprecato un paio di buone occasioni, mentre nel secondo tempo hanno palesato poi un paio di incertezza in difesa, che sono costate altrettante reti. A nulla è valso la rete dei 2 a 1 siglata allo scadere.

 


28.09.08

 

PRO ROMANS - SANVITESE 0-1

 

Dopo l'esordio vincente sul campo del San Giovanni Trieste, la formazione Giovanissimi regionali della Pro Romans è stata sconfitta in casa dalla Sanvitese, che si è aggiudicata la gara col risultato di 1 a 0.
I nostri ragazzi, guidati dal tecnico La Pesa, hanno disputato una buona prova, ma alla lunga hanno dovuto arrendersi ai più titolati avversari.